LOADING

Type to search

Barcellona in inverno: una città che stupisce tutto l’anno

danielg January 16, 2020
Share

Anche se Barcellona è conosciuta soprattutto per i giorni in spiaggia e le abbronzature, ci sono molti motivi per visitarla in inverno.

Sia per il fascino dell’architettura della città, che esplora i numerosi ristoranti o le splendide decorazioni natalizie e i mercati festivi, tutto è sempre magico a Barcellona.

Ecco alcuni motivi per cui è necessario prenotare senza indugio.

L’esterno della incompiuta Sagrada Familia. L’edificio è un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Credito fotografico: PATRICK GORSKI / NURPHOTO VIA GETTY IMAGES

È economico

Visitare Barcellona durante l’inverno sarà probabilmente un gesto gentile per il tuo portafoglio. Non c’è davvero una bassa stagione, ma da gennaio a marzo è generalmente molto più tranquillo con prezzi degli hotel inferiori e molte fantastiche offerte su tour e attività. Cerca online per ottenere fantastiche offerte su dove alloggiare durante la stagione invernale.

Ville spagnole

I biglietti aerei sono più economici durante l’inverno con un sacco di scelta. Fare risparmi sensazionali ti dà la libertà di concederti una spesa pesante al mercato e mangiare fuori.

Il clima accogliente

Barcellona ha un clima mediterraneo durante questo periodo, in quanto è una città costiera che vanta temperature più miti. Il tempo più freddo è a gennaio, ma il tempo non scende al di sotto dei 10 gradi Celsius (50F). A dicembre è anche abbastanza secco, con precipitazioni minimecon una media di circa 32 mm (1,25 pollici).

Il sole splende in media 6 ore al giorno con tempo fresco e cieli azzurri che lo rendono ideale per esplorare i luoghi e scattare foto pronte per Instagram. Passeggiate serali e un caffè con leche fuori in piazza è un modo delizioso per trascorrere il tempo.

Decorazioni natalizie e mercatini festivi

Il Natale a Barcellona ha una piacevole atmosfera festosa e locale e non è troppo occupato. Se stai cercando idee regalo di Natale uniche, questa è un’altra eccellente ragione per visitarla in inverno. Il Natale è un bel momento per essere a Barcellona. Cammina attraverso diversi quartieri per vedere le magiche luci di Natale.

Un’altra attività natalizia tradizionale essenziale è esplorare il mercatino di Natale vicino alla Cattedrale. Troverai una grande collezione di Caganer (statuette in ceramica di un uomo che fa la cacca che fa parte del presepe catalano) e Caga Tió (simile a una piñata e una graffetta nella maggior parte delle famiglie perché i bambini lo adorano) in vendita. Questi possono sembrare bizzarri, ma fa tutto parte di ciò che rende nativi e divertenti i festeggiamenti a Barcellona.

Mercatini di Natale a Barcellona. Credito fotografico:  http://www.barcelonaconnect.com/christmas-markets-barcelona/

Meno pieno

Un’altra cosa sorprendente di Barcellona in inverno è quanto meno affollata. Puoi realizzare tutto con facilità; le code sono più brevi, i ristoranti hanno tavoli disponibili lo stesso giorno e puoi passeggiare in posti come il Passeig de Gracià. Questo lo rende un luogo piacevole da vivere.

Ci sono meno vacanzieri. Muoviti casualmente per le strade e scatta foto dei tuoi edifici preferiti senza aspettare quella seconda occasione.

Esplora musei e gallerie d’arte

Ci sono molti musei, gallerie, installazioni pop-up artistiche e spazi espositivi a Barcellona da esplorare. Visitare musei e centri d’arte è un piacere per un’atmosfera tranquilla per assorbire intimamente tutto ciò che hai davanti.

Ottieni i tuoi biglietti online per accedere facilmente agli edifici di Gaudì, alla Sagrada Familia, a  La Pedrera , al  Parc Güell , a  Casa Batlló e molto altro. Dai musei della scienza al Museo del cioccolato, ce n’è per tutti i gusti.

Il Museo del cioccolato: autista di carri al cioccolato e suoi cavalli. Credito fotografico:  https://www.flickr.com/photos/spirosk/5282540978/sizes/z/in/photostream/

Un ottimo momento per deliziare le papille gustative

Per gli amanti del cibo e gli avventurieri, l’inverno a Barcellona è il momento perfetto per visitare la città. C’è sempre la paella, ma i veri tesori sono le verdure di stagione specifiche per i mesi più freddi. Intorno a ottobre e novembre, scoprirai i funghi selvatici come i rovellon.

Assaggia incredibili castagne arrostite e succulenti patate dolci vendute in banchi pop-up in tutta la città. Prova i calçots, un ibrido tra cipollotto e porro, considerato una prelibatezza locale; cotto sul fuoco del barbecue e servito con la salsa cremosa a base di pomodoro nota come romesco.

Credito fotografico Calçots: CATALUNYA CASAS.com

Complessivamente

Sia che stiate pensando a una vacanza in famiglia, a una vacanza in città o che vogliate semplicemente godervi la bellissima città di Barcellona, ​​l’inverno è un ottimo momento dell’anno per venire. Con i bagagli pieni, i voli prenotati, le prenotazioni alberghiere effettuate e i servizi di traduzione sul telefono come  The Word Point , l’inverno a Barcellona promette di premiarti con ricordi spettacolari e duraturi.

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *